AFRICA RIVISTA – Al via Midem Africa, il più grande festival digitale (gratuito) dedicato alla musica afro

FONTE AFRICA RIVISTA

Siete appassionati di rap, hip hop, afrobeat? Preparatevi a fare una scorpacciata di grande musica. Da domani, lunedì 28 giugno al giovedì 1 luglio, sulla piattaforma Midem Digital va in scena “Midem Africa”, il primo evento di musica digitale panafricano con decine di concerti e incontri imperdibili. Una kermesse gratuita dedicata alle tendenze musicali, ai talenti più promettenti e agli artisti del momento.

Prende il via il più importante evento live dedicato alla musica afro: Midem Africa. Un festival tutto digitale, a causa della pandemia, articolato in quattro giornate – da lunedì 28 giugno a giovedì 1 luglio – con un nutrito programma di conferenze, concorsi, eventi di networking, concerti e spettacoli dal vivo.

La manifestazione sarà un’occasione di incontro tra artisti, dirigenti, produttori di musica, etichette, aziende tecnologiche all’avanguardia provenienti da tutti gli angoli del continente. E, naturalmente, milioni di appassionati di musica di qualità, di vari generi musicali – dall’hip hop all’Afrobeat – che potranno assistere online alla kermesse, tutto gratis. Midem Africa trasmetterà da più di 10 città africane attraverso una serie di eventi dedicati, ma sarà raggiungibile ovunque in via telematica sulla piattaforma Midem Digital. Tra gli artisti africani di spicco segnaliamo: Femi Kuti, Yemi Alade, Nasty C, Maleek Berry, Davido, Moonchild e la dj ugandese Kampire, star della dance music (foto di apertura). Ecco il link per scoprire il programma dettagliato del festival. E questa è la pagina con cui potersi iscrivere per assistere gratis in diretta ad ogni evento.

Midem Africa spera di creare, a partire da questo evento, un ponte tra il panorama musicale africano e il resto del mondo: “È stato fantastico assistere alle conversazioni e alle connessioni scaturite durante la serie Midem African Forum, che abbiamo ospitato nel continente negli ultimi tre anni”, ha spiegato il direttore di Midem, Alexandre Deniot. “Midem Africa è il primissimo evento panafricano di musica digitale. Accessibile a tutti e gratuito“.

Per gli artisti, Midem Africa sarà un’occasione unica per raggiungere una platea globale e accrescere le proprie notorietà. Non solo. I giovani talenti della musica avranno l’opportunità concreta di fare rete sulla piattaforma con più di dodicimila membri della comunità internazionale Midem. «Il nostro festival riunirà i più influenti artisti afro del momento nonché i leader dell’industria discografica mondiale che si confronteranno sul futuro e sul business della musica», ha sottolineato il direttore di Midem, Alexandre Deniot. Chiosa Suhel Nafar, Strategy & Market Development di Empire, invitato nel panel di Midem per discutere dei nuovi suoni del Nord Africa, dell’Asia occidentale e della diaspora. “La rivoluzione digitale ha abbattuto i confini. Artisti e fan sono più connessi che mai, e questo grande evento è una vetrina imperdibile”.

Condividi