PROGETTO DIRITTI – Contro lo sfruttamento. Manuale breve di diritto dell’immigrazione

FONTE PROGETTO DIRITTI

«Conoscere le dinamiche migratorie, e in particolare quelle che riguardano il nostro paese, approfondire la conoscenza normativa, gli orientamenti giurisprudenziali e le prassi normative, essere in grado di individuare gli spazi di azione concreta a tutela dei lavoratori e delle lavoratrici stranieri per contrastare caporalato e grave sfruttamento lavorativo, poter consapevolmente azionare i diversi strumenti che l’ordinamento giuridico pone a disposizione per tutelare coloro che vivono ingiustizie e discriminazioni sulla propria pelle, è l’insieme degli obiettivi che la nostra attività formativa si pone, anche al fine di avviare prassi positive capaci di incidere sulle scelte dei decisori pubblici e sulle istituzioni».
Arturo SalerniIntroduzione al Manuale breve di diritto dell’immigrazione.

Indice de manuale
Introduzione 
1. Protezione internazionale
Tipologie di permessi per protezione internazionale in vigore
Lo status di rifugiato
Procedura
Circolazione e soggiorno negli altri paesi UE
Revoca e cessazione dello status
Ricorsi giurisdizionali
2. Il soggiorno in Italia
Le principali tipologie di permesso di soggiorno
Rinnovo e convertibilità
Ricongiungimento familiare
Permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo
3. Espulsione e detenzione amministrativa
Espulsione
Trattenimento e rimpatrio – CPR
Hotspot approach
Alternative alla detenzione amministrativa
4. Sfruttamento lavorativo e caporalato
Obblighi internazionali
Il quadro normativo italiano
Permesso di soggiorno e denuncia di sfruttamento
Recenti applicazioni della normativa
5. Sanatoria
Precedenti sanatorie
Modalità di accesso alla richiesta
Considerazioni
Conclusioni

_Per la stesura di questo manuale hanno collaborato:
Silvia Calderoni, Gaetano Mario Pasqualino, Arturo Salerni, Eva Tennina
I edizione, ottobre 2020, aggiornato nel febbraio del 2021

Scarica il manuale breve di diritto dell’immigrazioneDownload